Crea sito

Archive for the ‘Biblioteca’ Category

Letture in corso

venerdì, febbraio 7th, 2014

Come promesso, le recensioni che avete scritto sono state inserite su Anobii. Cliccando sull’immagine sottostante potete visitare la pagina con tutti i vostri commenti.

recensioni

Riparte il prestito dei libri

giovedì, gennaio 23rd, 2014

Ora che siamo tornati nella nostra aula, sto cercando di sistemare i libri della nostra bibliotechina in alcuni contenitori di plastica suddividendoli per genere. Nel frattempo i bambini dovrebbero cominciare a riconoscere e a sviluppare i propri gusti e interessi personali nella scelta delle letture da fare. A questo scopo mi sembra utile che scrivano una breve recensione dei libri che vanno leggendo, anche per consigliare/sconsigliare un testo ai compagni di classe. Le recensioni possono essere inviate via e-mail o scritte nello spazio dei commenti a questo post. Saranno poi inserite anche in aNobii, il social network dedicato alla lettura in cui anche noi abbiamo un nostro spazio.

I primi commenti sono già arrivati. Li trascrivo di seguito.

Farfalla ha scritto: “Il libro che ho  letto si intitola “Gli antichi Greci”, è stato pubblicato da De Agostini nel 1995 e fa parte di una raccolta dove si parla delle civiltà antiche.

In questo libro si parla di come era fatta la casa,dell’arte del  racconto, la scuola ,i giochi olimpici ,il teatro ,gli dei .Mi è piaciuto di più l’argomento della scuola e dei giochi olimpici. Quella scuola era bella perché si imparava a leggere, a scrivere, ma anche danzare, suonare e fare atletica. Ho scoperto che ai giochi olimpici potevano partecipare solo gli uomini, perché non avevano vestiti e facevano questi giochi in onore dei loro dei.

Mi è piaciuto molto.”

Squalo ha scritto: “Il libro “L’alloro e la spada” è un romanzo molto interessante perché nelle ultime pagine ci sono molte
curiosità sui greci.La storia è molto avvincente,si tratta di ragazzo di Sparta di nome Milone che vuole vincere le olimpiadi.Ci saranno Apelle,Policleto (altri ragazzi di Sparta) e una ragazza ateniese di nome Melissa per aiutare Milone a sconfiggere l’antagonista Luciano di Sparta”

Qualcun altro (che ha dimenticato di firmarsi col nickname) ha scritto: “Mi è piaciuto il libro di Gian Burrasca e le sorelle perchè  è   molto divertente. Mi è piaciuto dove Giannino fa degli scherzi alle sorelle.”

L’incontro con Guido Quarzo

lunedì, marzo 25th, 2013

L’associazione culturale Oliver mi ha inviato le foto dell’incontro con Guido Quarzo. Non è il caso di pubblicarle sul blog, se le volete datemi l’indirizzo di posta elettronica a cui spedirle. Ok? Nel frattempo potete leggere il post dedicato all’evento sul blog di Oliver http://www.oliverlab.it/?p=1379


 

La biblioteca di classe

sabato, novembre 27th, 2010

Imparare a leggere è una fatica notevole per i bambini, ma bisogna anche chiedersi a che cosa serve impegnarsi tanto se poi si legge soltanto a scuola.

Purtroppo in alcune famiglie gli unici libri che entrano in casa sono quelli scolastici e i ricettari. Esistono numerose ricerche scientifiche che dimostrano invece che se si hanno a disposizione tanti libri e se i genitori hanno l’abitudine di leggere, allora anche i bambini avranno l’opportunità di concludere con successo gli studi e di trovare un lavoro più remunerativo. Addirittura chi legge di più corre meno il rischio di ammalarsi di Alzheimer.

Nella nostra aula c’è una piccola biblioteca. Abbiamo 152 libri, anche se in realtà solo 45 sono adatti per gli alunni di prima. Nel corso del tempo aggiungeremo altri volumi.

 I bambini hanno iniziato a prendere in prestito i primi libri e per fortuna i genitori sono stati subito favorevoli all’iniziativa e hanno trovato volentieri il tempo per leggere con i loro figli. Sono stati tanti i commenti positivi e ho potuto verificare che già alcuni hanno l’abitudine di leggere le fiabe e di accompagnare i bambini in libreria. E allora avanti tutta!

Potete stampare l’elenco di tutti i libri della nostra biblioteca di classe cliccando qui.

Potete anche vederla sul nostro scaffale virtuale su Anobii (quando i bambini sapranno scrivere da soli, inseriremo anche i commenti).

Per il momento abbiamo già visto come aver cura dei libri e ogni bambino, con l’aiuto dei familiari, ha scritto un breve commento alla storia letta.

Disegno di Farfallina sul libro "La bambola di pasta"