Crea sito

Consiglio dei Ragazzi

19 novembre 2014
Commenti disabilitati su Consiglio dei RagazziComments

Ecco il link alla pagina del sito del Comune con tutti i dettagli dell’iniziativa di cui abbiamo parlato in classe.

 

http://www.comune.palermo.it/noticext.php?cat=2&id=5246

Noi e la politica

11 novembre 2014
Commenti disabilitati su Noi e la politicaComments

In questi giorni stiamo studiando la nascita della democrazia nella civiltà greca e abbiamo imparato che “repubblica” significa “cosa che appartiene a ognuno di noi”.

Quindi interessarsi alla politica significa interessarsi di ciò che è di tutti quanti noi cittadini.

Ma la politica è un po’ difficile da capire. Abbiamo iniziato dalle principali cariche istituzionali: il Presidente della Repubblica, il premier, i Presidenti di Camera e Senato,  e inoltre il Governatore della nostra regione e il sindaco della nostra città.

Nella foto si vedono le copertine dei libretti che ogni bambino ha realizzato in modo personale cercando le foto delle persone che ricoprono al momento queste cariche e aggiungendo alcune brevi notizie. Uno dei bambini ha realizzato il lavoro in formato digitale e si può scaricare cliccando qui.

Questo è solo l’inizio di un lavoro molto lungo e complesso che servirà a diventare cittadini a pieno titolo. E come inizio direi che non c’è male. Bravi!

I libretti sulle cariche istituzionali

I libretti sulle cariche istituzionali

La nostra filastrocca su materia ed energia

6 novembre 2014
Commenti disabilitati su La nostra filastrocca su materia ed energiaComments

Abbiamo unito i versi delle rime inventate da ogni bambino.

Ne è venuta fuori questa lunga e utile filastrocca. Ora ricordare le definizioni scientifiche sarà più semplice, con l’aiuto dell’intelligenza musicale.

Oggi scrivo una poesia
che parla di materia ed energia.
Parliamo di una cosa seria,
al centro di tutto ci sta la materia.
La materia è tutto ciò che vediamo,
sentiamo o tocchiamo.
La materia ci gira intorno:
aria, vento, cielo e terra.
Per far questo girotondo
l’energia vola via:
atomi di qua, atomi di là,
atomi su, atomi giù,
tutti insieme a girar
per una molecola formar.

– La molecola è maggiore,
ma io non sono così inferiore
Lo sai chi sono? Ti do un indizio:
senza di me la molecola non c’è.
Se non avete indovinato,
“atomo” son chiamato.

Si tratta di scienza ma sembra magia
osservando i diversi tipi di energia.
L’energia la materia fa vibrare,
cambiare e scaldare.
L’energia è la capacità di compiere un lavoro
e quindi è più preziosa dell’oro.
L’energia eolica, cioè del vento,
fa ruotare i mulini a vento.
Anche l’energia idrica fa girare i mulini
che affascinano i bambini.
Gli animali hanno l’energia muscolare,
gli uomini l’hanno fatta fruttare.
Se vuoi pedalare
usa la tua forza muscolare.
Treni, auto e navi per potersi spostare
l’energia elettrica o chimica devono usare.
L’elettricità
esiste dall’antichità.
Atomi e composti, formule e molecole;
la scienza è semplice se segui le sue regole.

L’Iliade e l’Odissea a fumetti animati

3 novembre 2014

Sul sito di Ufotto Leprotto potete leggere i poemi omerici in una versione a fumetti divertente e ben fatta.
Così esercitiamo sia l’intelligenza verbale sia quella visiva.
Forza neuroni!
poemi omeriic

3 novembre 2014

Questo documentario ha il pregio di essere brevissimo e di mostrarci le mura di Micene, la più potente delle città degli Achei. Guardate con attenzione e scrivete su foglio ad anelli le informazioni che il libro non vi dà.

Giochi geografici

3 novembre 2014

Questa volta è stata una bambina a trovare il gioco giusto per studiare la geografia. Anzi, per essere precisi, ha trovato tanti giochi coinvolgenti e utili. Ma ve li proporrò un po’ per volta; non vorrete mica stare davanti al computer troppo tempo! Cominciamo dalle regioni.
Giochi geografici Italia

Armi d’istruzione, armi di pace

30 ottobre 2014
Commenti disabilitati su Armi d’istruzione, armi di paceComments

Dopo aver ascoltato e discusso insieme il discorso di Malala, i bambini hanno svolto delle ricerche e hanno creato dei gadget con degli slogan tratti dalle parole del giovane premio Nobel. E’ il nostro modo per diffondere il suo messaggio e per aprire l’anno scolastico sul blog ricordando l’importanza dell’istruzione per costruire un futuro migliore.
Cliccando sulle foto è possibile ingrandirle e leggere gli slogan.

Gadget con slogan tratti dal discorso di Malala

Gadget con slogan tratti dal discorso di Malala


Maglietta con slogan tratto dal discorso di Malala

Maglietta “La penna è più forte della spada”

Il discorso di Malala

28 ottobre 2014
Commenti disabilitati su Il discorso di MalalaComments

Da quanto tempo non giochiamo?

20 febbraio 2014

Il  gioco che vi propongo è sull’atmosfera: bisogna trascinare nel giusto strato dell’atmosfera un oggetto per volta fra quelli situati in basso e cliccare sulla freccia verde per verificare se sono al posto giusto. Il gioco è in inglese, but it’s not a problem!

Gioco sull' atmosfera

Letture in corso

7 febbraio 2014

Come promesso, le recensioni che avete scritto sono state inserite su Anobii. Cliccando sull’immagine sottostante potete visitare la pagina con tutti i vostri commenti.

recensioni